– Blog Storico

Di carattere storico
La Rivista “Quaderni del Nastro Azzurro”

Il sistema adottato permette di utilizzare una piattaforma già esistente. Creare una piattaforma di blog da capo avrebbe significato un impegno troppo oneroso, oltre a non avere materiale precedente che può essere sempre utilizzabile.Pertanto, con opportuni adattamenti, per il versante del precedente, cioè dei blocchi storici, questa piattaforma si avvale dei blog che qui sotto andiamo ad esplicare. Il blog base è quello riferito alla storia militare in genere (www.coltrinaristoriamilitare) a cui si affianca uno blog specialistico dedicato alle scienze ausiliari della storia (www.uniformologia). Iniziano quindi i blog relativi alla storia contemporanea (www.coltrinaricastelfidardo 1860) peer la storia risorgimentale, (www.guerradiliberazione) e (secondo risorgimento) per la seconda guerra mondiale, e due blog riferiti ad un particolare aspetto della storia militare, quello del combattente disarmato (www.prigioniadiguerra) e (www.internamentoereticlati). Emerge chiaramente che manca un blog dedicato alla Grande Guerra, che sarà attivato a partire dal gennaio 2019. Quattro blog dedicati all’Associazionismo militare di cui uno di base (www.associazionismomilitare) e due di specializzazione, uno per L’Unuci attraverso un particolare contatto (www.unucispoleto) e uno per l’associazionismo accademico(www.senioresiasd) e uno per la collaborazione con il CUM Club Ufficiali Marchigiani (www.anconalastoria).
Per le relazioni con studenti, collaboratori e frequentatori è attivo un particolare blog che è la piattaforma base (www.studentiecultori) mentre per la parte bibliografica e di produzione sono attivi due blog, uno dedicato alle pubblicazioni (www.storiainlaboratorio) ed uno alla raccolta e conservazione dei volumi (www.biblioteche.fondocoltrinari).
I Titoli dei blog in futuro possono anche essere cambiati, dopo aver attraversato la fase  che possiamo mista e quindi il CESVAM assumere una filiera non legata alla figura ed alla attività del direttore protempore una volta che ha assunto una struttura stabile e duratura.

Nello specifico i blog sono i seguenti:

Coltrinari storia militare
Blog di riferimento per studenti universitari, di master, frequentatori di corsi di formazione di corsi di formazione per indicazioni, approfondimenti, ricerche, lavori individuali e di gruppo, referenze bibliografiche. Blog di riferimento del Master di I Livello “Storia Militare Contemporanea 1796 – 1960 – UNICUSANO Università Telematica Roma. Aperto nel 2011, ha un totale di 47813 visitatori al 30 settembre 2018, 51.142 a febbraio 2019, con una media mensile che oscilla tra i 1.400 e 1.450 visitatori mensili. Sono stati pubblicati 336 post. Come utenza, dalla Russia vi sono 529 contatti, dall’Italia 69, dagli Emirati Arabi 52, dagli Stati Uniti 17 dalla Svezia 16 mentre sull’ordine delle unità sono i contatti da altri paesi. (info:centrostudicesvam@istitutonastroazzurro.org)

uniformologia
Questo Blog, già figurinostorico.blogspot.com, che sosteneva che “la storia si può raccontare in tanti modi. Noi  abbiamo inventato un nuovo modo di raccontarla: con il figurino storico. Firmato: la Tavola Rotonda Osimo.” Si aprirà da parte della Galleria del Figurino Storico un sito. Questo blog continua a svolgere la sua funzione: di descrivere il Costume Militare attraverso i secoli, ovvero l’Uniformologia, scienza ausiliaria della Storia. È lo spazio esterno del CESVAM- Istituto del Nastro Azzurro per loStudio della Uniformologia, oltre che per le altre scienze ausiliari della Storia quali La Vessillologia, l’Araldica, i mezzi, gli Equipaggiamenti. Aperto nel 2011, ha un totale di 45.356 visitatori al 30 settembre 2018, 48.828 a Febbraio 2019, 52.917 a giugno 2019 con una media mensile che oscilla tra i 1.600 e 1.650 visitatori mensili.Sono stati pubblicati 213 post. Come utenza, dalla Russia vi sono 213 contatti, dall’Italia 88, dal Brasile 41, dagli USA 23 dall’Australia 12, sull’ordine delle unità sono i contatti dal Portogallo, Bulgaria e Canada ed altri paesi europei. (info:centrostudicesvam@istitutonastroazzurro.org)

Coltrinari Castel Fidardo 1860
Il passaggio delle Marche dallo Stato preunitario allo Stato nazionale nel 1860 è il punto di partenza per presentare in questo spazio la Storia Militare del Risorgimento per avviare ricerche relative agli studi sugli Eserciti preunitari ed il valore militare nel Risorgimento. Il Blog riporta gli studi effettuati per la creazione del Museo di Castelfidardo (1910 – 2010) e gli studi relativi alle operazioni nel 1860 ritenuto   ” l’ anno mirabilis” dell’unificazione italiana. ll blog è espressione esterna del CESVAM – Istituto del Nastro Azzurro. Aperto nel 2008 ha un totale di 24.043 visitatori, con una media mensile di 200/250 contatti mensili.Sono stati pubblicati 271 post, alla data del 30 settembre 2018. Al 28 febbraio 2019 24.829 visitatori mentre i paesi di origine dei visitatori vede la Russia con 119 contatti, L’Italia con 3, gli Stati Uniti con 1 e poi altri sull’ordine delle unità. (info: centrostudicesvam@istitutonastroazzurro.org)

La Grande Guerra
Il blog è stato  attivato a partire dal gennaio 2019. Ha come tema la Grande guerra nei sui rivolti più ampi e le sue conseguenze arrivato a coprire i primi anni venti del nostro secolo.

Guerra di liberazione La storia
Blog inizialmente dedicato al I Raggruppamento Motorizzato, poi dedicato al Corpo Italiano di Liberazione, dal giugno 2015 è dedicato anche ai Gruppi di Combattimento, ovvero alla storia militare della Guerra di Liberazione 1943-1945 nell’approccio di Guerra Classica, ovvero del Primo Fronte della Guerra di Liberazione secondo il nostro approccio di ricerca. Il tema del blog poi si allarga alla Storia Militare delle Forze Armate Italiane nel periodo 1943 – 1945, la loro organizzazione ed evoluzione, premessa per comprendere la trasformazione dell’apparato militare italiano dalla Monarchia alla Repubblica. Aperto nel 2008 ha un totale di 12.318 visitatori, con una media mensile di 100/150 contatti mensili. Sono stati pubblicati 215 post, alla data del 30 settembre 2018. Al febbraio 2019 12.879 visitatori mentre i paesi di origine dei visitatori vede la Russia con 103 contatti, gli Stati Uniti con 13, la Polonia con 5 e poi altri paesi sull’ordine delle unità. (info: centrostudicesvam@istitutonastroazzurro.org)

Il regno del sud
Questo blog è dedicato al ricordo del Sen. Gen. Luigi Poli. Con la dicitura www.secondorisrogimento.blogspot.com Le attività che si sono svolte dal 1999 alla sua morte avvenuta nel 2013, sono il precedente della attività del CESVAM, che ha ereditato la struttura, ed i contenuti di esse. Ospita contributi sulla Campagna d’Italia, e sulle vicende dei militari italiani all’estero 1943-1945.
E archivio della Rivista “II Risorgimento d’Italia” (1999 – 2013), che ha avuto come direttore Editoriale il Sen. Gen. Poli e come direttore Massimo Coltrinari. Sono usciti per questa rivista 39 numeri (128 pagine ogni numero) a cadenza trimestrale, dal 1999 al 2012. Come supplemento alla rivista sono stati pubblicati calendari associativi dal 2000 al 2012 con contenuti dedicati alla Campagna d’Italia alla Guerra di Liberazione ed al contributi dei soldati italiani all’estero. E stato spazio per la presentazione e divulgazione del progetto “Storia in Laboratorio” 2004- 2012, che ha interessato le Scuole medie e superiori con iniziative e manifestazioni di carattere di ricordo e memoria. Aperto nel 2008, dal 2019 ha assunto l’attuale denominazione ha un totale di 51.883 visitatori, con una media mensile di 900/950 contatti mensili.Sono stati pubblicati 336 post, alla data del 30 settembre 2018 57.577 nel febbraio 2019  mentre i paesi di origine dei visitatori vede l’Italia con 209 contatti, la Russia con 173 contatti, gli Stati Uniti con 18, la Gran Bretagna con 5 e poi altri paesi sull’ordine delle unità.
(info: centrostudicesvam@istitutonastroazzurro.org)

Prigionia di guerra
Contributi e studi sulla prigionia di guerra italiana dal 1861 al 1945 con accenni a quelle antecedenti e a ad altre prigionie dal 1900 ad oggi. Spazio di ricerca del CESVAM – Istituto del Nastro Azzurro come oggetto di ricerca per gli eventi del 1943-1945 nell’ambito della Guerra di Liberazione 
(Quinto fronte).
La prigionia di guerra è uno dei settori meno studiati della Storia Militare. Soprattutto non viene mai preso in considerazione il Valore Militare espresso nelle condizioni del soldato nelle mani del nemico. Spesso il prigioniero di guerra, che è ristretto nelle sue libertà solo perché è soldato, è considerato,  in Italia, nel solco della tradizione d’annunziana di “peccatore contro la patria”. A cui segue la scarsa attenzione alla sua storia ed alle sue vicende. Il blog ospita anche contributi sul profilo giuridico della prigionia e le sue varie componenti nell’ambito del Diritto Internazionale. Aperto nel 2009 ha un totale di 34.255 visitatori, 36.930 nel febbraio 2019  con una media mensile di 1000/1050 contatti mensili.Sono stati pubblicati 207 post, alla data del 30 settembre 2018 mentre i paesi di origine dei visitatori vede la Russia con 446 contatti, l’Italia con 16 gli Stati Uniti con 13, e poi altri paesi sull’ordine delle unità.
(info: centrostudicesvam@istitutonastroazzurro.org)

Internamento e reticolati
“Non più reticolati nel mondo”
Lo studio dell’ Internamento come strumento per contrastare la violenza e la violenza bellica, in ogni tipo di società del secolo breve e del secolo in corso.. Come base di studio per affrontare il problema  delle migrazioni e dello spostamento di massa delle popolazioni. E’ spazio di ricerca su questi temi del CESVAM – Istituto Nastro Azzurro. Anche per la componente relativa alle vicende della Comunità Ebraica in Italia ed il contributo che i suoi componenti hanno dato alla Storia d’Italia. Aperto nel 2008 ha un totale di 23032 visitatori, con una media mensile di 600/650 contatti mensili. Sono stati pubblicati 212 post, alla data del 30 settembre 2018, 
26.847 nel febbraio 2019 mentre i paesi di origine dei visitatori vede la Russia con 339 contatti, gli Stati Uniti con 23, l’Italia con 15 e poi altri paesi sull’ordine delle unità.
(info: centrostudicesvam@istitutonastroazzurro.org)

Ancona la storia
Notizie,documenti, contributi,riguardanti la Storia di Ancona e delle Marche. Inoltre contributi e note alla Storia Militare delle Marche sotto l’egida del Comitato Scientifico del Club Ufficiali Marchigiani. È spazio esterno del CESVAM – Istituto del Nastro Azzurro per la collaborazione con il CUM. Aperto nel 2009 ha un totale di 26.981 visitatori, 29.239 nel febbraio 2019 con una media mensile di 850/900 contatti mensili. Sono stati pubblicati 234 post, alla data del 30 settembre 2018. I paesi di origine dei visitatori vede la Russia con 287 contatti, Francia con 133 gli Stati Uniti con 23 l’Italia con 18, e poi altri paesi sull’ordine delle unità. (info: centrostudicesvam@istitutonastroazzurro.org)

I CONTENUTI DI QUESTO  SITO VENGONO AGGIORNATI
OGNI QUINDICI GIORNI

INFO

ISTITUTO DEL NASTRO AZZURRO

Centro Studi al Valore Militare             Piazza Galeno 1, 00161, RM.
Email:

segreteriagenerale@istitutonastroazzurro.org
Tel: 06 44 02 676